Home / Sport Strillit / ALTRO CALCIO / Calcio, Eccellenza – Tutto pronto per il super derby di Reggio Calabria

Calcio, Eccellenza – Tutto pronto per il super derby di Reggio Calabria

di Giuseppe Calabrò – Terza giornata. E’ derby tutto reggino a Croce Valanidi fra la super favorita Reggiomed e il Gallico Catona.

Opposte le esigenze di classifica, Reggiome , società modello per solidità economica che ha anche allargato

l’assetto societario ( ben 16 dirigenti), che dopo l’exploit dell’anno scorso con mister Natale Iannì , vuole

concretizzare nella corrente stagione il salto di categoria per diventare la seconda squadra della città

di Reggio Calabria. Reggiomed, guarda caso, quest’anno con i colori amaranto.

Non ci sono Diaz, Zappia e Zampaglione ma è arrivato il veterano super bomber Ciccio Piemontese.

Franco Viola è il “quid” in più per fare la differenza. Ci riuscirà ma non sarà facile con compagini di qualità

e blasone come Vigor Lamezia, Morrone, Locri. Campionato , almeno in queste prime due giornate, ha

evidenziato un livellamento generale, non ci saranno “ sbaraglia tutto” come la Palmese e il Corigliano

dello scorso anno, quindi, tutti dovranno sudare più del previsto per gli obiettivi prefissati.

Gallico Catona al suo “ottavo” anno consecutivo in Eccellenza senza la presenza del suo “storico” patron

Nello Violante che si è dimesso a luglio.

Sfida- scommessa con la soluzione tecnica interna, è Giandomenico Condello che deve compiere la

missione salvezza. Ci sono tutte le credenziali per far bene, organico costruito in corso d’opera che si sta

assemblando. Dice “ Giando” Condello : felice per il primo punto conquistato , domenica prossima contro la

Reggiomed ce la giochiamo, senza paure , sono convinto che sarà una bellissima gara”. Sin qui le

ichiarazioni del trainer.

A Croce Valanidi ci sarà finalmente il pienone, gara dall’esito scontato? I derby però sfuggono ad ogni

risultato.

Gallico Caton galvanizzato dal pari interno contro la “ matricola terribile” San Luca, squadra ordinata,

tatticamente ineccepibile, senza l’attaccante Totò Crisalli, ottime le prove di Michele Bellè, Peppe Calarco,

Peppe Marcianò, Totò Cormaci. E’ imprescindibile che dovrà arrivare quanto prima un attaccante di peso.

Giandomenico Condello ha superato a pieni voti l’esame, ci riprova contro la Reggiomed. Non ci sarà ancora

una volta l’infortunato Totò Crisalli. Da definire la posizione dell’attaccante Manuel Monorchio.

Gallico Catona che si assicura le prestazione del difensore Gianni Marcianò, il suo è un altro ritorno.