di Giuseppe Calabrò – Roberto Fulco centra il bersaglio, Orazio Barillà con tre interventi d’autore blinda l’1 a 0 contro l’omogeneo

Trebisacce. Successo assai significativo in ottica salvezza, si è a un punto da Soriano e Sersale.

Herrada, Peppe Marcianò, Neri, Sakho , Bilardi su tutti. Si è sofferto ma anche sprecato tantissimo sotto

porta. Da 270 minuti rete inviolata.

Atteggiamento tattico e di applicazione che fa ben sperare per l’obiettivo permanenza.

Quattro gare all’epilogo per un reattivo Gallico Catona che nel girone discendente ha cambiato

autorevolmente “ marcia”. In casa si dovrà giocare con Paolana e infine Corigliano, in trasferta a Soriano

e Cotronei. 15 punti in 11 gare, ci vogliono nove punti per centrare la salvezza diretta.

Peppe Giovinaazo è subentrato alla quinta di ritorno a Antonucci. Il tecnico di Taurianova con il Gallico

Catona tenta di rientrare alla grande dopo due anni di inattività. E’ compagine ordinata e equilibrata ,

dinamica ( sta lavorando bene il preparatore atletico Andrea Santisi) con alcuni giocatori imprescindibili.

11 punti in sette i gare sotto la sua gestione.

Stagione iniziata male, più di un episodio negativo, tanta confusione , un girone discendente più

sostanzioso, in casa si è sempre fatto risultato positivo, mentre in trasferta si è cileccato più volte . Fosse

arrivato a dicembre Peppe Giovinazzo ? Chissà…

Domenica si affronta la dura trasferta di Soriano e si deve continuare a fare risultato positivo. Un match che

Vale tantissimo in ottica salvezza diretta.

 

Giuseppe Calabrò