La Serie C, molto spesso, si trasforma nel naturale luogo in cui tramontano calciatori che hanno vestito palcoscenici sensibilmente più importanti.

Molte volte si tratta di veri affari per le società che, come nel caso di Tavano e Moscardelli, trovano implacabili goleador che non sembrano patire il peso dell’età grazie ad eventuali invecchiamenti fisici compensati da una qualità e un’astuzia sopra la media.

Altre volte, invece, accade che non si trovino ultatrentenni con le motivazioni giuste.

Chi, invece, prova a fare il salto di qualità con un nome di grido potrebbe esesere il Potenza. I lucani hanno fatto una chiamata a Victor Obinna.

L’attaccante nigeriano, visto in Serie A con Inter e Chievo, potrebbe riabbracciare l’Italia dopo un’esperienza nel campionato sudamericano.