Torna finalmente a sorridere il Gallico Catona che batte in rimonta l’ostico Cotronei. Il fine tre quartista

Ninni Mangiola , autore di una splendida doppietta, stende gli avversari. Una boccata d’ossigeno per il

team di Antonucci che fa “ 13” in graduatoria, corrobora l’ambiente e fa ben sperare per l’immediato

futuro, c’è da custodire la permanenza. Una piacevole sorpresa i neo arrivati , l’ attaccante spagnolo Baz e

il difensore “colored” Sakho , che ha fatto la differenza, E in settimana sono previsti altri due nuovi arrivi e

di qualità. 3- 5- 2 , compagine più equilibrata, tranquilla, ha sofferto forse nel primo tempo in fase di

impostazione, ha recuperato lo svantaggio, Ninni Mangiola ha fatto la differenza ma anche gli altrinon sono

stati da meno come Cuzzolla, De Marco, e Battaglia. Otto punti in sei gare per mister Antonucci ( si avvale

della collaborazione del preparatore atletico Andrea Santisi) che con il Gallico Catona sta vivendo una

“seconda giovinezza”. Con serenità e tranquillità il Gallico Catona nel girone discendente e calendario

Favorevole può raggiungere direttamente la salvezza.

15 giornata, ultima del girone d’andata. Il Gallico Catona “ viaggia” verso Corigliano, si affronta la super

corazzata capolista, la squadra di De Feo è compagine attrezzata per il salto di categoria. Ha gente come

Piemontese, i fratelli Foderaro, Cosenza, una tappa quasi proibitiva , ma gli uomini di Antonucci

venderanno cara la pelle, Gallico Catona che sarà a Corigliano già sabato pomeriggio.

SI conta di schierare la migliore formazione ( rientra Monorchio) , poi nulla può essere scontato nel calcio !

Crederci e sognare fanno parte dell’essenza del  “ gioco della pedata”.