A riscontro dello stage tecnico/valutativo, che si è svolto al centro sportivo S. Agata, sabato 13 ottobre, condotto dal responsabile scouting della Juventus, Fabio Artico e dal’osservatore, Alfredo Femiano, i talentuosi calciatori della Segato, Palamara e Draga, anno 2005 sono stati convocati a Vinovo (TO) dove avranno modo di mettere in mostra le loro qualità.
La sinergia con la Juventus, commenta Agostino Cassalia è sempre più consolidata, a breve avremo la seconda visita tecnica, numerosi calciatori sono costantemente monitorati, per seguire la loro crescita tecnica e psico-fisica.
A Francesco e Giovanni auguriamo che possano raggiungere Leo Bevilacqua e Gianni Giorgi.