É stato un bel momento quello che, presso il campo dell’Armando Segato, é servito a ricordare la figura di una persona che ha dato lustro alla città come Cosimo Politi, scomparso prematuramente nel giugno del 2017.
Le sue grandi virtù umane e tecniche restano legati alla storia dell’Ac Pro Sbarre ’83, una squadra che a distanza di anni si é ricomposta per dare vita ad un memorial in suo onore. A rendere omaggio a Politi le classi classiche che vanno dal ’62 al ’76, tra cui i vari Megna, Maiolo, Nucera, Ielo, Fedele, Germoleo. Un sentito grazie che voleva arrivare ad una persona che ha avuto grande amore per il calcio.