La squadra allievi della Segato si laurea campione Regionale e conquista la Coppa Calabria.
Il bellissimo centro tecnico FIGC di Catanzaro ha ospitato la finale Regionale che vedeva di fronte la Segato e L’Isola Capo Rizzuto, i ragazzi di mister Assumma si aggiudicamo il prestigioso trofeo con il più classico dei risultati, 2 a 0 con reti di Mangano ed Occhiuto.
Trionfale è stato il percorso di De Marco e compagni che dopo aver vinto il campionato hanno superato il Catanzaro Lido ai quarti di finale ed il Taverna in semifinale.
Complimenti a calciatori e staff tecnico, commenta Agostino Cassalia, ci presentavamo per la prima volta al campionato Regionale Allievi, per dare continuità al lavoro della attività di base, con gruppo abbondantemente sotto età, dodici calciatori della rosa sono 2002, e talvolta facendo ricorso a qualche 2003.
Il nostro obiettivo, che rimane unico, era la valorizzazione dei giovani calciatori senza tralasciare la vittoria del campionato,calciatori e staff tecnico sono stati eccezionali, considerando le problematiche della logistica degli allenamenti, arrivando fino in fondo e conquistando addirittura la Coppa Calabria. Vorrei spendere due parole per due calciatori che rappresentano, il simbolo della Segato, al di là delle capacità tecniche,Giuseppe De Marco e Carlo Mangano, da sempre alla Segato e sempre in prima linea a tracciare la strada ai loro compagni.
Dalla prossima stagione disputeremo il campionato Allievi Elite e già dalla prossima settimana ci impegneremo per costruire un organico importante, perchè una cosa fatta bene può essere fatta meglio.