Vincono sia la Vibonese che il Troina nell’ultimo turno di campionato. I calabresi battono la Sancataldese a domicilio, i siciliano piegano la Nocerina.
Il risultato è che chi dovrà andare in Serie C sarà deciso da uno spareggio in gara secca ed in campo neutro.
Lo stadio dovrebbe esssere scelto a metà strada.
Tra Troina e Vibo ci sono tre stadi candidabili: Catania, Messina e Reggio Calabria.
69 sono i chilometri che separano il centro in provincia di Enna e gli eventuali impegni degli etnei impegnati nei play off. Scartato il Cibali restano il San Filippo e il Granillo, entrambi privi di impegni delle rispettive squadre che hanno chiuso la stagione.
Messina dista circa 2h di macchina da Troina, più o meno stessa tempistica per raggiungere la sponda sicula dello Stretto per la Vibonese.
L’alternativa è il Granillo, sebbene i tempi di percorrenza diventino nettamente a favore della compagine del presidente Caffo.