La gloriosa storia del Vicenza è a un passo dalla fine. La notizia era nell’aria da tempo,  ma ormai sembra davvero mancare solo davvero l’ufficialità.

I giocatori sono senza stipendio da un mese e nel derby di Coppa Italia di Serie C, erano pronti a scioperare e  ciò che resta della società avrebbe potuto mandare a Padova la squadra Berretti.

I  giocatori si sono attivati per richiedere l’avvio della procedura di svincolo, mentre la Procura della Repubblica ha chiesto il fallimento, forse nella speranza che il club chiuda la stagione in esercizio provvisorio.

E alla fine la gara di Coppa non si giocherà.

Secondo quanto riporta Trivenetogoal.it  un migliaio di tifosi ha bloccato l’uscita del pullman affinché non si consumasse l’umiliazione di un derby da giocare con dei giovanissimi, benché la società ritenesse si trattasse comunque di tesserati biancorossi.

Per il Vicenza un pagina nera nella storia di un club che ha fatto la storia del calcio italiano, vincendo anche una Coppa Italia.