di Giuseppe Calabrò – Un vero e proprio tour de force per il Gallico Catona impegnato bi- fronte fra campionato e Coppa Italia.

Neanche il tempo di digerire la prima sconfitta stagionale in quel di Locri che incombe il derby  tutto

reggino nei quarti di  Coppa  Italia.

A Locri è arrivata la prima sconfitta stagionale, la giovane compagine ha giocato , comunque, una gara di

spessore  agonistico e tattico, nessun timore riverenziale al cospetto di una compagine blasonata come gli

amaranto del Locri. Ma tant’ è…

Al Lo Presti di Gallico si affrontano mercoledì il pimpante Gallico Ctaona e il tetragono Bocale dell’ex

Calarco.

Una sfida che si preannuncia avvincente, interessante e campanilistica.

A confronto  anche i due tecnici. Da una parte l’emergente e giovane Peppe Misiti, dall’ altra il vulcanico

e vincente Pippo La Face.

Sia Gallico Catona che Bocale stanno facendo molto bene nei rispettivi campionati.

E’ ovvio che entrambe le contendenti intendano proseguire il cammino in Coppa.

E’ un Gallico Catona  smanioso di riscatto, il Bocale non vuole sfigurare.

A Gallico si prevede il pubblico delle grandi occasioni.