Per il Rende ottenere il ripescaggio in Serie C è stata un’impresa non facile.  Sembra, però, ne sia valsa la pena, alla luce dei risultati che gli uomini di Trocini stanno ottenendo.

Rende formato derby

Il Rende si sta specializzando in qualcosa che dà soddisfazioni ai tifosi: le vittorie nei derby. Al Lorenzon nelle poche partite fino a qui disputate hanno già lasciato le penne la Reggina ed il Catanzaro. Ed i giallorossi hanno perso anche in Coppa Italia. Vincere sfide così sentite non è roba per tutti e questo denota un’ottima propensione della squadra a giocare le partite che contano di più e dove le pressioni sono alte. Un bel biglietto da visita in vista della fase calda del campionato, in cui i punti inizieranno a pesare molto di più.

Rende: tre calciatori tra i top

Il Rende, inoltre, si gode tre calciatori collocati nella Top 11 dal portale specializzato Tuttolegapro.com: il portiere Forte,  il centrocampista Blaze e l’attaccante Vivacqua.