Un avvio fortissimo tanto da far pensare ad una possibile sorpresa del campionato di serie C, poi il crollo, le tre sconfitte consecutive, la battuta d’arresto in Coppa Italia contro la Reggina, ma nessun momento di sconforto. Ha lavorato duro il Rende in queste settimane per provare ad uscire da questo piccolo momento di crisi per quello che riguarda i risultati e contro una diretta concorrente, in trasferta, ha guadagnato un punto prezioso. In realtà potevano essere anche tre, visto che la rete di Vivacqua la squadra è riuscita a difenderla fino a poche battute dalla conclusione, quando poi Mastropietro ha rimesso l’incontro in parità. Rimane comunque un punto importante quello guadagnato che muove la classifica, porta i biancorossi a quota sette, sempre fuori dalla zona play out e soprattutto interrompe la striscia negativa di risultati.