È stata presentata nella mattinata di ieri la gara di Triathlon che si svolgerà presso la Tonnara di Palmi, con ogni probabilità nel mese di Settembre e che sarà inserita nel calendario nazionale della FiTri, Federazione Italiana Triathlon. La manifestazione sarà organizzata dalla partnership creatasi tra il Comune di Palmi, con il delegato allo sport Giuseppe Magazzù, la FiTri, Federazione Italiana Triathlon, e l’associazione sportiva ASD 6.15 Treviso Triathlon, guidata dal presidente Rocco Morelli.

La Sala Consiliare del Comune di Palmi ha ospitato la delegazione degli atleti provenienti da Treviso e giunti in Calabria per presenziare alla conferenza ed effettuare un sopralluogo su quello che sarà il tracciato di gara. La rappresentanza è rimasta molto colpita dalla bellezza dei luoghi, esprimendo soddisfazione per quello che sarà lo splendido scenario che ospiterà la gara.

La conferenza è stata aperta dal sindaco Giuseppe Ranuccio, che ha espresso la propria soddisfazione per una manifestazione di grande importanza, di ampio respiro, che coinvolgerà la città e la sua area costiera, con possibili importanti risvolti anche sul piano turistico, per via della grande mobilitazione di atleti e visitatori che la gara attrarrà a Palmi.

«Palmi è un territorio stupendo. Per caratteristiche morfologiche, la Calabria è adatta ad ospitare le gare di questa disciplina, che tuttavia non ha mai ottenuto grandi attenzioni – ha evidenziato il delegato regionale FiTri Prof Mario Siciliano – finalmente troviamo un’Amministrazione Comunale disponibile e che da il proprio supporto a questo sport. Fin qui ci sono state poche manifestazioni in Calabria e, giusto qualche tempo fa, con presidente federale Bianchi parlavamo di quanto fosse necessario organizzare nuove manifestazioni. Ciò anche con l’obiettivo di creare un indotto ed avvicinare i giovani al Triathlon».

«Tra gli obiettivi dell’iniziativa vi sono la promozione di questa meravigliosa disciplina, ancora poco diffusa, e la promozione in ottica turistica del territorio ospitante in una nuova visione di prospettiva – ha spiegato il consigliere delegato allo sport Giuseppe Magazzù – È assolutamente da sottolineare la ricaduta positiva sul territorio che manifestazioni di questo genere portano con se. I ragazzi della società Trevigiana sono rimasti affascinati da Palmi e dalla bellezza del luogo nel quale si svolgerà la gara. Tra i nostri obiettivi rientra anche quello di creare un circuito anche paralimpico, ciò significherebbe per noi chiudere un cerchio e lavorare a 360 gradi per il Triathlon e per la città. In tal senso, il coinvolgimento sinergico di realtà già consolidate provenienti da altre regioni costituisce una grande opportunità».

Di particolare importanza per l’Amministrazione Comunale è stato anche l’intervento dell’associazione turistica Tonnara, con il presidente Carmelo Fiorillo, che ha espresso la propria soddisfazione per la manifestazione che coinvolgerà da vicino l’area costiera, specie considerando il periodo di bassa stagione in cui questa avrà luogo.

Alla presentazione erano inoltre presenti ed hanno preso la parola il Dott. Antonino Scagliola, Presidente del CIP Calabria, il Dott. Rocco Morelli Presidente della società Treviso 6.15 Triathlon, Fabio Giordano, Delegato Provinciale CIP, e Reno Insardà, Delegato Regionale Basket in carrozzina.