L’atletica amatori Reggio Calabria porta ai vertici nazionali l’atletica leggera Master ai Campionati Italiani di Pentathlon Lanci che si sono svolti all’Aquila.Conquista quattro medaglie d’oro nella categoria Master – M/35 ed M/75 – con due atleti la cui storia sportiva è ricca di vittorie, primati e records nazionali: Laganà Demetrio M/35 e Laganà Umberto M/75.🔸Il Pentathlon Lanci è una gara impegnativa composta dalle cinque specialità di lancio ovvero, lancio del martello, getto del peso, lancio del disco, lancio del giavellotto e lancio del martellone con maniglia corta che si susseguono l’un l’altro nell’arco della competizione variando il peso dell’attrezzo in virtù della categoria.

I due atleti Reggini si sono confermati come già durante la precedente competizione nazionale avvenuta lo scorso aprile a Catania, Campioni italiani Master di pentathlon lanci acquisendo titolo e medaglia d’oro.

✅Gli altri due ori sono stati conquistati dai due atleti, in quanto, avendo ottenuto il massimo punteggio nelle classifiche italiane riguardanti tutte le competizioni svoltosi durante l’anno (campionati regionali e nazionali), si aggiudicano il primo posto nel GRAND PRIX Nazionale di Pentathlon Lanci, titolo giunto per la prima volta in Calabria.Ottimo il piazzamento di Ammendola Giuseppe M/75, classificatosi al quarto posto nelle due competizioni.

Un grande risultato sportivo per l’Atletica Amatori Reggio Calabria e per l’atletica calabrese, che nonostante la haidifficoltà degli allenamenti per l’inagibilità del campo C.O.N.I., si è classificata terza nella classifica italiana di società, su 56 squadre partecipanti.
Ottima l’ospitalità della città de L’Aquila e il lavoro svolto dai giudici Fidal.

🏆 PODIO 🏆

SM35
1° – Demetrio LAGANA’ (Atl. Amatori Reggio C.)
2° – Giovanni FOGLIA (Atl. Gran Sasso)
3° – Fulvio AGRESTA (Prosport Atl. Firenze)

SM75: (10)
1° – Umberto LAGANA’ (Atl. Amatori Reggio C.)
2° – Giorgio SCHIAVONI (Acquadela Bologna)
3° – Vincenzo CAPPELLA (SEF Macerata)