Ancora una meravigliosa esperienza che ha visto protagonista la Giunta del C.R. CONI Calabria presieduta da Maurizio Condipodero nell’incantevole Borgo di Santa Severina, sabato 29 Settembre 2018, nella fusione di Sport, Cultura e Tradizioni Locali.

La settima Giunta Regionale del CONI Calabria, ospitata presso il Castello di Santa Severina grazie alla disponibilità del Sindaco Salvatore Giordano, ha visto partecipi tra i componenti: Alfredo Porcaro, Aldo Calzona, Giuseppe Petralia, Luigi Tripodi, Giuseppe Melissi, Irene Pignata, Francesca Stancati, Daniele Paonessa, Bruno Battaglia, Caterina Romeo e il Segretario Regionale Walter Malacrino.

Fondamentale, inoltre, la presenza per i lavori in Giunta del Presidente della Provincia di Crotone Ugo Pugliese, dell’Assessore allo Sport per il Comune di Crotone Giuseppe Frisenda e del Vicesindaco di Verzino Pasqualina Chiarello.

La giornata, organizzata nei minimi dettagli anche grazie alla collaborazione dello staff tecnico di Crotone presente in ogni singolo componente, ha permesso alla Giunta di visitare nella prima mattinata il Battistero, la Cattedrale, il Museo Diocesano e il Castello di Santa Severina, apprezzando i gioielli del Maestro orafo Michele Affidato e i prodotti tipici attraverso dei flash musicali che hanno allietato l’evento nonché l’attività sportiva della Cooperativa Aristippo presieduta da Gianna di Leo e dell’Associazione Pro Loco di Santa Severina presieduta da Teresa Gallo.

I lavori, aperti alle ore 11:00 dal Presidente Maurizio Condipodero che ha ringraziato il Sindaco Salvatore Giordano per l’ospitalità, hanno visto partecipare attivamente i componenti soprattutto in considerazione del Raduno Regionale CONI Calabria organizzato a Cosenza dal 26 al 28 Ottobre 2018 in cui saranno protagonisti i massimi esponenti dello sport a carattere Regionale e Nazionale.

Impiantistica sportiva per la Provincia di Crotone e attività della Scuola Regionale dello Sport sono stati tra i punti all’ordine del giorno che hanno stimolato particolarmente i componenti a discuterne.

La conclusione dei lavori è avvenuta intorno alle ore 12:30, con il saluto al Borgo di Santa Severina, altra meraviglia della Calabria.