La ASD Tiger Running Club di Castrovillari si aggiudica per  il secondo anno consecutivo il “Trofeo Città di Castrovillari – Memorial Roberto Piazza”,  meeting di atletica leggera in pista svoltasi sabato 22 settembre  presso lo Stadio “Mimmo Rende”, abbinato per il settore giovanile, alla seconda giornata dei  Campionati Provinciali Fidal di Cosenza.

L’evento sportivo organizzato da Vincenzo Malomo e Gianni Groccia, con il supporto del Delegato provinciale Fidal, Vincenzo Caira coadiuvato dal tecnico federale Silvio Minervini, è stato un vero successo di pubblico e di partecipanti, con 150 atleti iscritti alle gare in programma, provenienti da diverse associazioni calabresi e di fuori regione.

Si tratta di un riscontro di assoluto rilievo  che ancora quest’anno pone il “Trofeo Città di Castrovillari” tra le manifestazioni  più importanti e rinomate del Sud Italia.

Il programma delle gare si  è aperto con il commosso ricordo degli atleti Giuseppe Morero e Roberto Piazza. Oltre al numero dei partecipanti, ci sono stati alcuni risultati di ottimo spessore tecnico.

Nella gara dei metri 3000 piani l’allievo Semmah Ahmed  tesserato per l’ASD Atletica Cosenza ha ottenuto un brillante risultato di 9.09.59, a dimostrazione di una buona  crescita in termini di prestazioni. Già dalla partenza della gara si era formato un terzetto guidato da Semmah, Giungato e Cottone i quali hanno impostato un buon ritmo ai passaggi dei 1000 e 2000 metri, portando poi Semmah ad aggiudicarsi la gara col nuovo primato personale, seguito da Giungato Alberto (Cosenza K42) in 9.11.94 e Cottone Federico (Scuola Atletica Krotoniate) in 9.16.80

Altri risultati di rilievo sono stati ottenuti da Gabriel Hutanu dell’ Atletica Amatori Acquaviva con 22.89 nei mt 200 e da Zoair Hadir (Asd Tiger Running Club) sui mt 800 piani con 1.59.68, seguito da Nucera Antonio e Leonello Antonino entrambi dell’Atletica Barbas che si sono confermati ai loro livelli cronometrici della stagione.

Sui 400 metri femminili vittoria di Trocino Cecilia (Scuola Atletica Krotoniate) in 1.03.10 davanti a Giulia Romeo (Atl.Barbas) in 1.03.89

Due le serie dei metri 5000 maschili riservati ad assoluti e master che ha con la vittoria di Altomare Luigi (Asd Dojo Judo Running) in 16.59.33, con Abruzzese Raffaele (Hobby Marathon) al secondo posto in 17.08.81 e sul gradino più basso Sesti Emanuele (Asd Dojo Judo Running) in 17.27.42.

Grande entusiasmo dimostrato dagli atleti delle categorie esordienti e ragazzi nelle gare a loro riservate.

Appuntamento al prossimo anno con una edizione ancora più ricca di partecipanti.