Il gioco nello sviluppo del bambino. Ricomincia l’attività formativa del Centro Sportivo Italiano (Csi) di Reggio Calabria col supporto dell’Università per stranieri “Dante Alighieri” che promuove per mercoledì 10 ottobre, alle 16 presso il Campus “San Vincenzo de Paoli”, il workshop “Imparo giocando” che prevede un laboratorio teorico-pratico a cura di Carla Cosco, psicoterapeuta e responsabile nazionale del metodo “Baby Sensory Italia“.

Sarà rilasciato un attestato di partecipazione e si segnala che il corso è a numero chiuso, pertanto per chi fosse interessato può navigare sul sito www.csireggiocalabria.it nonché visitare la Facebook fan page del Comitato Csi reggino per avere tutte le informazioni logistiche.

“Il workshop con cui apriamo questa nostra nuova stagione formativa – sottolinea Paolo Cicciù, presidente provinciale del Csi Reggio Calabria – è una naturale prosecuzione di quanto avviato nella passata annualità e che ci ha consentito di toccare con mano, quanta disponibilità al servizio sul territorio reggino”.

Si ricorda che questo corso è utile per acquisire know-how rispetto al metodo Baby Sensory e Toodler Sense che è stato sposato dal Csi di Reggio Calabria come strumento educativoda destinare alle attività ludico-pedagogiche con i bambini dai zero ai sei anni. Per chi fosse interssato, quindi, l’appuntamento è per il 10 ottobre, alle 16, presso il Campus “San Vincenzo de’ Paoli” a Reggio Calabria.