Ai recenti Campionati Italiani master di corsa su strada che si sono svolti nella meravigliosa Puglia, la forte atleta di Gioia Tauro, ha conquistato con autorità un altro titolo italiano, che si va ad aggiungere al suo lunghissimo e importantissimo curriculum sportivo.

Il percorso, ricavato nel meraviglioso scenario dei trulli di Alberobello, si è dimostrato molto duro per i continui saliscendi e particolarmente nervoso per le tante curve.

Palma, veniva data alla vigilia del campionato come l’atleta da battere, non solo per i tanti titoli italiani conquistati negli anni passati, ma soprattutto perché è la prima nelle graduatorie nazionali dei 10000 metri su pista e seconda nelle graduatorie nazionali dei 10 km su strada della categoria 40.

Ed infatti non ha tradito le attese, regalandosi un altro meraviglioso successo ma ancor di più dimostrandosi di essere competitiva anche a livello assoluto con atlete di spessore internazionale.

Questo trionfo lo ha condiviso con il suo preparatore e marito Antonio Ferro, che l’ha seguita e sollecitata durante la gara.

Al termine si è svolta la cerimonia protocollare di premiazione, dove è stata consegnata la nuova maglia tricolore, la medaglia e un meraviglioso e caratteristico trullo con i colori nazioonali