Si e’ disputata ieri l’ottava prova del campionato italiano velocita’ montagna, la blasonata cronoscalata umbra che ha fatto registrare 273 iscritti provenienti da tutta Italia ha visto al via anche il calabrese di Lamezia Terme Claudio Gullo, il pilota ufficiale del brand mondiale Vecchio Amaro del Capo ha disputato una gara regolare e senza il minimo errore, al volante della Honda civic 2000 type R preparata da Gianni Cozza della king Service di Cosenza ed assistita in gara dal Papa’ Francesco e da Emilio Strangis ha dominato tutto il week end di gara, prima posizione nelle due prove di sabato e Vittoria con record in gara 1 la Domenica mattina e di nuovo Vittoria in gara 2 il pomeriggio con il Nuovo tempo Record del tracciato Eugubino per la classe rs 2000 in 2.12.50, un tempo che gli e’ valsa la prima posizione assoluta del Gruppo rs aspirate.

La prossima gara del campionato italiano si disputera’ a pedavena.