Tanti gli impegni per Francesco Scagliola in quello che si preannuncia un 2018 intenso e ricco di appuntamenti importanti. L’atleta reggino di windurf, già campione del mondo categoria junior al Mondiale Slalom assoluto IFCA 2016, attualmente si trova sul Lago di Garda per proseguire gli allenamenti. Il 2018 sarà un anno chiave per Francesco Scagliola, alla ricerca della completa maturazione: “Punto in modo particolare al Mondiale giovanile che si terrà sul lago di Garda a luglio, ma ci saranno tante altre competizioni alle quali parteciperò. L’obiettivo è quello di proseguire nel percorso di crescita, conservando la consapevolezza di avere il tempo dalla mia parte”. Già centrato il primo traguardo stagionale. Dopo il periodo di allenamenti trascorso a Tenerife, Scagliola ha ottenuto il terzo posto assoluto alla regata ‘Slalom Pro Am’ svoltasi ad inizio marzo a Lanzarote. Ottimo il piazzamento guadagnato al primo appuntamento importante del 2018, che ha visto come di consueto Scagliola tra i più giovani partecipanti in gara. Testare il materiale e le vele in vista dei prossimi impegni il principale obiettivo in questa fase della stagione, prima del rientro a Reggio Calabria previsto nei prossimi giorni. Partito il conto alla rovescia in vista del secondo grande appuntamento del 2018. Il giovane campione reggino infatti dal 14 al 21 maggio sarà impegnato all’IFCA Slalom European Championships in Germania, precisamente a Westerland.