QUI TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA Fase delicata per la compagine giallorossa. Dopo l’ultima sconfitta subita in casa contro Piacenza (la nona consecutiva), la società ha, di comune accordo, interrotto il rapporto con il coach Lorenzo Tubertini. In panchina il secondo allenatore Antonio Valentini che, a neanche 28 anni compiuti, avrà l’importante opportunità di guidare la squadra che lo ha cresciuto, la squadra della propria città. Una Tonno Callipo che ha bisogno di punti per ritrovare morale dopo una serie di ko che hanno, inevitabilmente, minato la serenità dell’ambiente. La squadra si è allenata stamattina agli ordini di mister Valentini ed oggi pomeriggio partirà alla volta del Veneto.

Quella di domani contro la Kioene Padova sarà la partita n° 304 nella massima serie tra Regular Season, Play-Off, Coppa Italia e Supecoppa italiana.

Il pre-gara di Giuseppe Defina: “E’ un momento difficile, veniamo da nove sconfitte. Dobbiamo trovare serenità nei nostri mezzi e nelle cose che si provano quotidianamente. Ci troviamo nelle sabbie mobili e solo uniti riusciremo a tirarci fuori tutti insieme da questa situazione. Ora ci attende Padova, squadra che ha dimostrato di poter ambire a qualcosa di importante. Noi dovremo provare a stare attaccati alla partita provando a sfruttare le nostre qualità al momento giusto”.

QUI KIOENE PADOVA Una prima parte di stagione superlativa per compagine patavina autrice di un girone d’andata molto positivo. La Kioene Padova ha messo in mostra un gioco spumeggiante con individualità di valore ed un collettivo capace di cogliere successi importanti. A Santo Stefano è arrivato il roboante successo esterno al Pala Panini contro Modena, poi due ko, in casa contro Perugia e in trasferta contro Trento. E’ una Padova, dunque, che punta a ritornare alla vittoria provando a bissare la vittoria ottenuta al Pala Valentia nel girone d’andata. Gabriele Nelli è il bomber della Kioene capace finora di realizzare 245 punti (4° miglior marcatore della SuperLega). Importantissimo, inoltre, l’apporto in esperienza ed acume tattico di Dragan Travica al palleggio, di Luigi Randazzo (uno degli ex di turno) in palla alta, del serbo Cirovic (molto forte al servizio) e dei centrali italiani Polo e Volpato. E poi, fondamentale, il contributo del libero della nazionale Balaso.

I PROBABILI “STARTING-SEVEN I due tecnici, Baldovin e Valentini, dovrebbero confermare gli schieramenti tipo. Padova con Travica al palleggio, Nelli opposto, Polo e Volpato al centro, Cirovic e Randazzo di banda, Balaso libero. Tonno Callipo con Coscione in regia, Patch opposto, Costa e Verhees al centro, Antonov e uno tra Lecat e Massari in posto 4, Marra libero.

PRECEDENTI ED EX Sono 14 i precedenti tra le due società. Tradizione favorevole per la Tonno Callipo che ha ottenuto dodici vittorie, a fronte dei due successi ottenuti da Padova, l’ultimo dei quali proprio nel girone d’andata. Luigi Randazzo e Manuel Coscione sono i due ex di turno della partita.

ARBITRI A dirigere la sfida gli arbitri Ilaria Vagni e Roberto Boris. Il primo arbitro Vagni proviene dalla sezione di Perugia ed è in Serie A dal 2003, internazionale dal 2013. Il secondo arbitro Boris è in Serie A dal 1997, internazionale dal 2010.

INTERNET RADIO E TV La partita sarà trasmessa in diretta streaming su Lega Volley Channel, visibile sulla piattaforma Eleven Sports Italia al costo di € 2,90. Differita su Volley Channel, canale 649 del digitale terrestre in onda martedì 09 gennaio alle ore 21:30. Diretta radiofonica su Radio Onda Verde, a partire dalle 17:55. Diretta testuale sui nostri social, facebook, twitter.

UFFICIO STAMPA TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA