Nella seconda giornata del campionato di SuperLega UnipolSai, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia si prepara ad affrontare la sua prima trasferta stagionale. Coscione e compagni sono attesi dalla sfida del Pala Banca di Piacenza dove affronteranno la compagine di casa della Wixo Lpr guidata in panchina da Alberto Giuliani. E proprio come accadde nove anni fa, la compagine del presidente Pippo Callipo va a caccia dei primi punti in campionato. Accadde, infatti, che nella stagione 2008-09, la squadra all’epoca allenata da Flavio Gulinelli, giocò la seconda giornata in casa dei vicecampioni d’Italia e conquistò la prima vittoria e i primi punti in campionato grazie al successo ottenuto al tie-break sul campo dei biancorossi. Un precedente benaugurante per la squadra di mister Lorenzo Tubertini, vogliosa di trovare il primo successo della stagione dopo i due ko contro Ravenna (negli ottavi di finale della Del Monte® Coppa Italia) e Civitanova (all’esordio in campionato). Rispetto alla sfida di nove anni fa, che si giocò domenica 05 ottobre 2008, l’unico superstite di quella sfida è l’italo-cubano Leonel Marshall. Il martello classe 1979 fu il top-scorer della sfida contro i giallorossi, ma i suoi 27 punti non bastarono alla squadra di coach Lorenzetti ad avere la meglio sulla Tonno Callipo che si impose al tie-break trascinata da Simeonov e da un incontenibile Contreras. E chissà che domenica, Coscione e compagni non riescano a compiere la medesima impresa, guidati da una nutrita pattuglia di tifosi che partiranno dalla Calabria per andare a rinsaldare un legame ormai indissolubile con i Lupi Biancorossi di Piacenza. Di seguito, ecco il tabellino del precedente tra le due società risalente al 5 ottobre 2009:

Copra Nordmeccanica Piacenza – Tonno Callipo Vibo Valentia 2-3 (23-25; 29-27; 23-25; 25-19; 13-15)

Copra Nordmeccanica Piacenza: Falasca 5, Rak 11, Insalata, Meoni, Marshall 27, Boninfante 2, Zingaro (L), Zlatanov 20, Durante (L), Bravo 9, Dunnes, Bjelica 12. Non entrati Grassano. All. Lorenzetti Angelo.
Tonno Callipo Vibo Valentia: Contreras 16, Cozzi 6, Sammelvuo 10, Vieira De Oliveira 2, Ferraro (L), Diaz Mayorca 11, Simeonov 22, Barone 3, Shumov 3, Bozidis, Cicola (L). Non entrati Ditlevsen. All. Gulinelli Flavio.
NOTE – Spettatori 3300, incasso 13000, durata set: 34′, 35′, 31′, 26′, 15′; tot: 141′.
Arbitri: Lavorenti – Caldarola