L’Odissea 2000 comunica di aver acquisito le prestazioni sportive per la stagione 2017/2018 di Pierfrancesco Gervasi, portiere, classe 1991. Per Gervasi si tratta di un gradito ritorno poiché il pipelet cosentino ha già indossato la maglia dell’Odissea 2000 nella stagione 2015/2016, l’annata della storica conquista della Coppa Italia di serie B, alla quale Gervasi contribuì con delle super prestazioni.

Gervasi è un portiere di provata esperienza avendo vestito anche le casacche del Cosenza, della Licogest Vibo, del Catanzaro e dell’Atletico Cetraro, con la quale nella passata stagione ha ottenuto la promozione in serie B. Il nuovo numero uno gialloblù ha così commentato il suo ritorno a Rossano.

“Come dichiarai lo scorso anno quando le nostre strade si separarono, il mio non sarebbe stato un addio ma soltanto un arrivederci – ha rivelato Gervasi -. Ebbene dopo un anno di lontananza rientro a far parte della famiglia Odissea 2000, ambiente ottimale per dare il meglio. Con questa squadra mi sono tolto una delle più grandi soddisfazioni della mia carriera: la vittoria della Coppa Italia di serie B, quando tutti gli addetti ai lavori ci davano per sfavoriti – ha rammentato il portiere cosentino -. Nello sport, però, non c’è tempo per i ricordi e dobbiamo tuffarci subito nella nuova e difficile categoria. In serie A2, negli ultimi anni, il livello si è notevolmente elevato poiché molti giocatori di serie A sono scesi di categoria. A Rossano ritrovo dei grandi amici e uomini, oltre che dei grandi professionisti. Il mio desiderio – ha concluso – è cercare di migliorarmi insieme alla squadra per poterci togliere delle grandi soddisfazioni”.

Fonte: calabriafutsal.it