Sono state rese note, dalla Lega Pro, le tre squadre più corrette nel corso del campionato: per il Girone C il titolo di compagine più meritocratica come fair play è del Cosenza, che stacca le altre partecipanti al torneo con un punteggio di 49.85.

La Reggina è tra le più cattive della categoria in assoluto per quello che riguarda i tre gironi, settima in quello C, quarantanovesima nel computo dei tre raggruppamenti, con un totale di 84,15 punti.