Vibonese, Beccaria: ‘Vogliamo scrivere il presente non vivere di ricordi…’


mercoledì 17 maggio 2017
10:34
vibonese-2016-stadio

Scontro fra calabresi, una tra Vibonese e Catanzaro dovrà salutare la Lega Pro. La classifica finale del campionato regolare ha definito gli accoppiamenti per quello che riguarda gli spareggi play out ed in due gare tutto verrà deciso. Il finale di stagione ha messo in evidenza una squadra, la Vibonese, in grande crescita e che fino all’ultimo momento ha sperato anche di poter ottenere la salvezza in maniera diretta. Ne abbiamo parlato con il DG della società rossoblu Danilo Beccaria: “Penso che dopo il girone di andata chiunque avrebbe firmato per disputare i play out perché il rischio retrocessione era alto. Vedendo come sono andate le cose e dopo una campagna di rafforzamento azzeccata, in effetti si, potevamo salvarci direttamente. Inizialmente abbiamo pagato a caro prezzo l’inesperienza e non va dimenticato che due anni addietro eravamo in Eccellenza. Non ci sono favorite, il minimo vantaggio è rappresentato solo da ciò che riguarda il regolamento, ma dubito che arriveremo in parità con la differenza reti, una delle due si salverà nel doppio confronto e non per la classifica maturata in campionato. Due settimane di attesa prima dello scontro? Io personalmente avrei preferito giocarla subito, anche se quattordici giorni possono consentire a chi sta meno bene di mettere una toppa. Stiamo vivendo questo percorso di avvicinamento agli spareggi con molta serenità. Non siamo una grande piazza come Catanzaro, abbiamo si il nostro seguito anche se ovviamente in numero ridotto. Le pressioni a volte possono essere controproducenti. A Catanzaro leggo di inviti ad andare allo stadio, interventi da parte di alcuni giocatori del passato che cercano di stimolare l’ambiente. Noi non abbiamo glorie del passato, vogliamo scrivere il presente e non vivere di ricordi. La partita di andata influenzerà quella di ritorno per questo va giocata con grande attenzione. Il Catanzaro in casa ha fatto un buon percorso, meno bene fuori. Ed è proprio al Ceravolo che noi dobbiamo ottenere la qualificazione. Ci saranno anche i nostri sostenitori al seguito”.

Michele Favano

Print Friendly
  • Livescore calcio offerto da http://www.livescore.it

  • Classifica calcio offerti da livescore.it