Crotone, Nicola avverte i suoi: ‘Ogni partita come se fosse l’ultima’


venerdì 17 febbraio 2017
13:29
nicola_davide

Una partita vale l’altra. Nel senso che il Crotone contro l’Atalanta non può permettersi il lusso di guardare in faccia l’avversario, perchè l’unica necessità per centrare il miracolo è fare quanti più punti possibile.
L’anticipo delle ore 18 allo Stadio Atleti Azzurri d’ Italia sarà, dunque, una delle tante finali che aspettano i pitagorici.
“Nelle ultime 19 partite hanno 13 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. Ha battuto il Napoli ed altre squadre importanti. Sono in una forma strepitosa, hanno una precisa identità di gioco. Noi, però, abbiamo la consapevolezza che abbiamo necessità assoluta di far punti”.
E’ il tecnico pitagorico Davide Nicola a sciorinare i numeri incredibili dell’Atalanta dell’ex Gasperini, partito da Crotone e ora tecnico affermato e stimato di Serie A.
“Dobbiamo diventare più pratici, più cinici. Continuiamo a comettere qualche ingenuità e dobbiamo evitarlo”. Questa la ricetta suggerita ai suoi dal tecnico”.
Impegni ravvicinati per i pitagorici: “Stiamo puntando ormai su tutta la rosa. Giocare quattro partite nel giro di pochi giorni non è un problema per noi, più che fisico il problema può essere mentale per recuperare la determinazione giusta in ogni allenamento”.

Print Friendly
  • Livescore calcio offerto da http://www.livescore.it

  • Classifica calcio offerti da livescore.it