Domenica 18 dicembre, dalle 18, l’ex mercato coperto di Melito Porto Salvo ospiterà un importante manifestazione sportiva, «La scherma, uno sport praticato come un’arte», che si inserisce nel fitto calendario di eventi, di natura benefica, dell’Ail “Alberto Neri”, sezione di Reggio Calabria.

Un evento corale che vede il patrocinio del comitato provinciale del Centro Sportivo Italiano di Reggio Calabria, oltre la collaborazione della Fis Calabria, della Fondazione “Michelangelo Azzarà” e dell’assessorato allo Sport del Comune di Melito Porto Salvo.
Durante l’iniziativa si terranno delle lezioni dimostrative di fioretto, sciabola e spada che coinvolgeranno i bambini presenti in giochi di abilità proposti dagli istruttori della scuola di scherma “Asd Reggio”. «Un modo simpatico – spiega Clementina Tripodi, direttore tecnico regionale del Csi – per far conoscere una disciplina nobile che è portatrice di importanti valori, quali la lealtà e il rispetto dell’avversario». Appuntamento, quindi, per domenica 18 dalle 18 presso l’ex mercato coperto di Melito Porto Salvo.