La Vibonese stava allestendo una squadra di vertice assoluto per la Serie D, ma sapeva che le prospettive di ripescaggio erano più concrete che mai.
E, non a caso, si è fatta trovare pronta anche su altri obiettivi da ritenere validi nel caso in cui la società del presidente Caffo si sarebbe trovata a disputare il campionato professionistico.
Tra questi c’è sicuramente Paolo Carbonaro, già annunciato come acquisto rossoblu.
Jolly d’attacco, reduce dal campionato vinto con il Venezia in Serie D, e vecchia conoscenza di Massimo Costantino ai tempi della Vigor Lamezia.
Il sogno è affiancarli Saraniti (già in organico) ed Allegretti, per un tridente che avrebbe tutte le caratteristiche per far bene anche in Lega Pro.