Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Nuovi successi per i giovani atleti della società “Scherma Reggio Asd”

Nuovi successi per i giovani atleti della società “Scherma Reggio Asd”

Con la partecipazione di oltre centotrenta giovani e giovanissimi schermidori ai Campionati Regionali “Gran Premio Giovanissimi”, organizzata dalla Società “Scherma Reggio ASD, che si sono svolti presso la palestra dell’Istituto Scolastico Boccioni di Reggio Calabria., gli atleti della società reggina, accompagnati dai Maestri Salvatore Colica e Carlo Serpieri, hanno dato prova della loro abilità durante gli assalti con i loro coetanei regionali e cittadini, facendo incetta di podi e confermando il loro alto livello tecnico.
Nelle due giornate della manifestazione sportiva sottolineiamola vittoria di Giada Costantino, laureatasi Campionessa Regionale,il terzo posto di Elisa Bagnato e il 5° posto di Carmen Letizia Favaro nella prova di Fioretto Femminile Categoria Ragazze/Allieve, il Primo posto di Tommaso Felicissimo, nuovo campione Regionale, e il terzo posto di Rosario Grasso nella prova di Fioretto Maschile Categoria Maschietti e i sorprendenti primi due posti di Arianna Iriti, Campionessa Regionale, e di Lavinia Naccari Carlizzi nella prova di Fioretto Femminile Categoria Bambine, in quanto le due piccole fiorettiste si sono avvicinate alla scherma soltanto da qualche mese. Chiudiamo la prima giornata di gare con il 5° e 8° posto di Antonino Falcone e Samuele Paga nella prova di Fioretto Maschile Categoria Ragazzi/Allievi.
Nella seconda giornata dedicata alle prove di spada, le ragazze della “SCHERMA REGGIO”nella categoria Spada Femminile Ragazze/Allieve occupano l’intero podio con la vittoria di Ananya Vermiglio, il secondo posto di Giada Costantino e il terzo di Denise Sassi ed a corollario il 5° posto di Carla Ferrante, la giornata continua con la vittoria del piccolo Tommaso Felicissimo nella Spada Maschile Categoria Maschietti che bissa il successo del giorno precedente e il 5° posto di Davide Italiano, il secondo posto di Arianna Iriti nella Spada Femminile Categoria Bambine che affronta alla pari le sue coetanee più esperte in quanto si allena nella specialità della spada soltanto da un mese, ed infine il terzo posto di Antonino Falcone e l’ottima prova di Pasquale Autolitano uscito alla prima diretta al suo esordio nella Spada Maschile categoria Ragazzi/Allievi.
Da corollario alla kermesse è dà incorniciare la partecipazione dei Piccoli Esordienti e Prime Lame, Camilla Felicissimo, Alessandro Calabrò, Italo Naccari Carlizzi, Domenico Alampi, Samuele Alampi, Sara Marcianò, Maria Josè Vitrioli, Ivana Viglianisi, Lavinia Morabito, con un torneo dimostrativo, che assicureranno alla società un futuro radioso e colmo di future vittorie.
I piccoli atleti sono stati premiati dal Presidente Regionale del CONI Avvocato Maurizio Condipodero e dal Delegato Regionale della Federazione Scherma Dott.ssa Maria Fedele, con l’auspicio che questa nobile disciplina continui a crescere e farsi apprezzare sul nostro territorio.
Una splendida giornata per Scherma Reggio A.S.D. che, come sempre, ha trovato negli atleti e nelle loro famiglie la più bella rappresentazione del “sano sport”. Un ringraziamento speciale va a coloro che, pur non impegnati in gara, hanno voluto condividere le emozioni di questi due intensi giorni.

scherma coppescherma podioscherma premiazionescherma