Torna in campo oggi la Caffè Aiello. I rossoneri, per la quinta di andata del campionato nazionale di B1 girone C, saranno di scena a Cinquefrondi, per una gara dal pronostico incerto. Corigliano è al secondo posto in classifica, con ben undici punti, frutto di quattro vittorie in altrettanti incontri. Gioco fluido ed in constante miglioramento, una buona tenuta mentale nei momenti clou, finora ottimo il lavoro di De Giorgi e dei suoi collaboratori. L’entusiasmo è comunque contenuto in casa rossonera. Si è consapevoli dei progressi ma al tempo stesso, all’interno dello staff rossonero, tecnico e societario, si è ben consci di quante insidie possano comportare le gare di questa categoria. Il direttore sportivo, Pino De Patto, prima della trasferta – noi stiamo progredendo, divertendoci e giocando a tratti molto bene, ma le gare ufficiali possono sempre riservare delle sorprese. In ogni partita ci vuole grinta, carattere e concentrazione. Ovviamente è necessario, dopo ogni vittoria, resettare tutto e ritrovare la giusta fame. Affrontiamo una squadra costruita con ambizione ed entusiasmo, molto difficile da battere. Non sono frasi fatte, ma solo ragionamenti supportati dai risultati e dalle statistiche. Il gruppo allenato dal tecnico Polimeni è composto da ottimi atleti, capaci di mettere in difficoltà l’avversario sia sotto l’aspetto tecnico che agonistico. Ci proveremo, consapevoli di dover giocare bene per spuntarla.” Aggiornamenti costanti, nel corso della gara di domani, sulla pagina ufficiale di facebook della formazione rossonera.