“Era il momento di ripartire dopo cinque mesi di vacanza, è arrivato il momento di fare sul serio. Non dovrà mancare mai la voglia di fare il massimo e quindi di uscire dal palazzetto ogni giorno con la consapevolezza di averlo fatto. Siamo a Vibo Valentia, in una società importante nel panorama della Serie A2 e di tutta la pallavolo italiana e merita il massimo rispetto da parte nostra. Dobbiamo fare bene e siamo qui per farlo; poi a parlare sarà il campo, ci sono squadre ben allestite e sarà un campionato livellato verso l’alto rispetto all’anno scorso. Iniziamo con tre partite difficili con tre ottime squadre, ma sono sicuro che potrà essere un anno importante e sono convinto di aver allestito insieme alla società una squadra in grado di far bene”