Un ” bombardiere ” per la Jolly. Colpo grosso per la Bcc Cittanova Mand’or Jolly Cinquefrondi che ingaggia l’opposto laziale Salvatore Roberti.

La squadra del Presidente Mario Ceruso ingaggia l’opposto Salvatore Roberti che ha sposato il progetto Jolly e ha voluto fortemente vestire la maglia della Pallavolo Cinquefrondi raggiungendo l’ex compagno di squadra Gabriele Parisi con cui ha ottenuto una promozione in A2 con la maglia dell’Aurispa Alessano nella stagione 2013-2014.
Nato ad Anzio il 30 Luglio 1983, fisico da corazziere (193 cm), Salvatore Roberti è cresciuto nelle giovanili del Velletri, prima di esordire in B2 nel Minturno, ancora 18enne. Poi, sempre in B2, è arrivata l’esperienza di Zagarolo, dove ha conquistato la promozione in B1. Quindi Grottazzolina, Ostia e Atripalda in B1 fino alla chiamata del Sora, che gli ha consentito di esordire nel prestigioso scenario della A2. La stagione successiva ancora A2 a Molfetta da dove a metà stagione si trasferisce a Sant’Antioco in Sardegna, fino al passaggio ad Asti in B1. Come detto prima, nella stagione 2013-14 promozione dalla B1 alla A2 con la maglia dell’Aurispa Alessano e ultima stagione a Forlì in B1.
Grandi doti fisiche, notevole elevazione,gran battitore e braccio “pesante”, gran lavoratore in palestra e grinta da vendere in mezzo al campo sono le caratteristiche principali del nuovo opposto della formazione di mister Polimeni.
La carriera pallavolistica di Salvatore Roberti:
2001-03 Velletri C
2003-04 Minturno B2
2004-07 Zagarolo B2-B1
2007-08 Grottazzolina B1
2008-09 Ostia B1
2009-10 Atripalda B1
2010-11 Sora A2
2011-Dic.12 Molfetta A2
Dic.12 Sant’Antioco B1
2012-13 Hasta Volley B1
2013-14 Aurispa Alessano B1
2014-15 Volley Forlì B1

Salvatore è un’atleta formidabile – commenta mister Polimeni – il grande carismanello spogliatoio e la grinta in campo ne fanno di lui un trascinatore indiscusso. Ho avuto modo di conoscere Salvatore, persona vera e trasparente, uno di quelli che vuole sempre vincere e in ogni modo ne trasferisce la mentalità alla squadra; il suo curriculum parla chiaro – continua il mister – senza alcun dubbio fa parte del prototipo di atleta che vorrei sempre avere con me. Cercavamo ad ogni costo uno che tecnicamente si sposasse in pieno con le caratteristiche del nostro palleggiatore e il nostro Ds Belcastro e’stato fantastico a ingaggiare Salvatore dato che tra l’altro con Parisi e’stato compagno di squadra ad Alessano e con cui ha condiviso non solo la diagonale ma anche una splendida promozione in A2. Alle grandi doti fisiche – conclude Polimeni – unisce una grandissima gestione del colpo sulla palla alta, per me caratteristica fondamentale per un opposto.Salvatore Roberti è davvero un grande acquisto per Cinquefrondi.”
Soddisfatto per l’arrivo di Roberti anche il ds Belcastro:” Per la stagione che sta per iniziare volevamo un opposto che facesse la differenza nella categoria e che si abbinasse in pieno con le
caratteristiche del nostro palleggiatore e lo abbiamo trovato in Salvatore Roberti. Grande esperienza, trascinatore e grinta da vendere, qualità importanti da trasferire a giovani e meno giovani che faranno parte della squadra.”