Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Corsa su strada – Prova convincente della K42 ai Campionati Italiani Master

Corsa su strada – Prova convincente della K42 ai Campionati Italiani Master

Temperature da solleone domenica scorsa sul lungomare di Marina di San Salvo (CH), durante lo svolgimento dei Campionati Italiani Master di 10Km su strada, producono 167 ritirati su 1282 partenti nella gara maschile e diversi soccorsi ad atleti giunti al traguardo stremati dal caldo o colti da malori. Il tricolore per club 2015 se lo cuce sulla canotta la società bolognese Atletica Avis San Pietro, classificatasi prima con 295 punti su centoventisette società iscritte alla competizione nazionale. Al secondo posto la Cambiaso Risso di Genova con 272 punti. Terza l’Atletica Casone Noceto di Parma con 263 punti. Prima delle calabresi la Cosenza K42 classificatasi undicesima grazie alle prestazioni di Leone e Arena che a denti stretti difendono le posizioni di vertice nelle rispettive categorie contribuendo a determinare più del cinquanta per cento dei 167 punti conquistati. Da segnalare per il club bruzio le ottime prove di Agostino Esposito nella categoria M40 e di Francesco Turano nella Categoria M45. La nuova società podistica pitagorica, Milonrunners Crotone, si classifica cinquantesima con otto atleti giunti al traguardo. In evidenza l’M45 dell’Atletica Sciuto, Francesco Scordino, classificatosi al ventiduesimo posto tra i pari età. Sul versante femminile, Grazia Toma dell’Atletica Minniti di Reggio Calabria, conquista il terzo posto nella categoria d’appartenenza. Sfiora il podio la lametina Silvana Gigante, tesserata ViolettaClub, giunta quarta tra le SF60.

Maurizio Leone al passaggio dei 5KmTonino Posa stremato dal caldo