Nessuno sarà trattenuto contro voglia, ma il Cosenza non vuole disperdere il gruppo che ha conquistato a mani basse l’accesso al girone unico di Lega Pro.

Il primo tassello che i silani vorrebbero mantenere è il portiere Frattali.  La concorrenza è alta, visto che l’estremo difensore gode di diverse richieste, tra cui esiste anche la possibilità di giocarsi un posto in Serie B, pur non partendo da “numero uno”.

Cappellacci e Meluso vorrebbero ripartire proprio dall’estremo difensore per centrare l’obiettivo salvezza nel prossimo campionato.