Si tira un po’ il fiato. E’ un Gallico – Catona che fa il “ resoconto” di una stagione da “incorniciare” e si guarda all’immediato futuro per una nuova gestione programmatica.
Certo non è facile ripetersi, ma perché no sostengono all’unisono Nello Violante e Natale Gatto !
Ripetersi significa vincere il campionato di Eccellenza. E per ripartire alla grande ci vuole necessariamente il supporto economico – gestionale. Ivan Franceschini se rimane vuole determinate garanzie, la riconferma dello “ zoccolo duro” con altri due tasselli di qualità ( un esterno e un attaccante).
Ma queste “garanzie” ( economiche e tecniche) potranno essere esaudite dalla “brillante” società del Gallico- Catona che fra meno di un mese festeggia il primo anno di esistenza.
La pausa di riflessione sta per scadere. La prima priorità è la scelta della conduzione tecnica.
Ivan Franceschni potrebbe rimanere solo a certe condizioni, altrimenti…. Il tecnico emiliano domenica sarà in Sicilia per vedere giocare l ‘Akgragas impegnata nei play off per la serie C..
Ha avuto richieste importanti? Si parla di Lega Pro ( Lamezia) , ma intanto tutto al momento è fermo,mentre in settimana è previsto il “gran galà” in un noto ritrovo cittadino per rivivere con diapositive ed immagini la splendida stagione 2013 / 2014.