Home / Sport Strillit / ALTRI SPORT / Basket Viola: arriva Tommaso Ingrosso

Basket Viola: arriva Tommaso Ingrosso

Conclusa un importante operazione di mercato  in casa Viola, l’arrivo di Tommaso Ingrosso nel team nero arancio. Giovane under,  classe 1992, ala di 206 centimetri di altezza, Ingrosso viene

considerato  una della promesse più lungimiranti nel panorama nazionale. Già impegnato nel 2006 con le finali Under 14 a Pescara, viene poi ingaggiato dalla Benetton Treviso. Le onorificenze arrivano già giovanissimo, è infatti premiato da Michael Jordan all’interno di un camp, come MVP del torneo. La crescita come atleta si matura nel 2007, con il passaggio alla MontePaschi Siena, dove arriva ad entrare nella prima squadra. Il 2008 è l’anno che comincia a celebrare la sua consacrazione come giovane promessa: esordisce in serie A con 3 apparizioni in campo ed una in Eurolega e rientra nella Nazionale Under 16. Nel 2009 un grave infortunio lo costringe a frenare la sua ascesa, ma il suo talento e la passione non gli impediscono di qualificarsi, nel 2010, alle finali Nazionali Under 19. Importante l’esperienza maturata con la maglia del BLS Chieti, e la recentissima partecipazione alla Nazionale Under 20, gi orni cruciali per le trattive condotte dal Dg Condello. L’arrivo di Tommaso Ingrosso a Reggio Calabria conferma il progetto e l’obiettivo della società del presidente Muscolino, quello del raggiungimento di traguardi importanti, attraverso la costituzione un roster di qualità. Previsto per questa sera l’arrivo di Ingrosso al centro sportivo del Pianeta Viola. Seguito dallo staff medico della Viola Reggio Calabria, verrà sottoposto alle visite mediche, per poi mettersi a disposizione delle direttive di coach Bolignano e prendere confidenza con il nuovo ambiente ed i nuovi compagni di squadra. A Tommaso la società, la staff medico e la squadra, augurano di continuare a costruire la sua carriera ottenendo brillanti risultati e maturando esperienze formative importanti in maglia nero arancio, formulando un benvenuto nella famiglia Viola.” Son felicissimo di venire a giocare a Reggio Calabria- ha dichiarato l’atleta-  sono conscio della qualità tecnica del gruppo in cui entro a fare parte, delle caratteristiche dei singoli  così come delle prestazioni che la squadra  ha dimostrato dall’inizio del campionato. La determinazione della squadra, e del progetto societario, a raggiungere obiettivi lungimiranti, sono state  sicuramente le ragioni che mi hanno spinto ad accettare di indossare i colori della maglia nero arancio. Sono a completa disposizione delle direttive di coach Bolignano, darò il massimo e penso di poter contribuire a fare bene, da parte mia c’è tutta la volontà di condividere i traguardi che la Viola Reggio Calabria si è prefissata”.

Ufficio stampa
Viola Reggio Calabria
Isabella Galimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *